Perché la casa è fredda? Il colpevole è il ponte termico

casa_fredda_infissi_torino_delta_porte

Se vivi a Torino e la tua casa è fredda nonostante i tuoi serramenti siano in ottime condizioni, il colpevole potrebbe celarsi altrove.

Si tratta del ponte termico della finestra, il nemico giurato di una casa sicura e confortevole. È infatti colpa del ponte termico se si formano muffa e condensa e se il calore viene disperso, agendo in maniera progressivamente irreversibile sul benessere abitativo.

Il punto è: come si riscalda una casa fredda e come si agisce, quindi, sul ponte termico?

Partiamo da un concetto che non viene mai ripetuto abbastanza: non basta avere una finestra altamente prestazionale per ottenere risparmio energetico e comfort domestico in casa.

Basta infatti un ponte termico a carico della finestra per invalidare del tutto la buona prestazione di un serramento, anche se è nuovo di zecca.

Se devi installare serramenti nuovi, un buon metodo per prevenire i ponti termici (e quindi evitare di vivere in una casa fredda) è quello di richiedere una posa in opera qualificata degli infissi, che progetti ad hoc la riqualificazione di tutto il foro finestra.

Non è una banalità, perché un approccio del genere nei confronti dell’intero foro finestra non viene applicato spesso.

Ecco perché poi si verificano elevata dispersione di calore, bollette salate e formazione di condensa e muffa. 

E l’ultimo stadio di questo circolo vizioso (la comparsa di muffa) mina la salubrità della casa e quindi la salute e il benessere di chi la abita.

Il foro finestra, quindi, è al centro della posa in opera e della progettazione dell’installazione dei serramenti, dal momento che deve essere isolato nella sua totalità.

Solo così l’investimento renderà quanto deve (e quanto ci si aspetta in termini di benessere e durabilità negli anni).

Casa fredda: come combattere un ponte termico

Per prevenire e combattere un ponte termico, ci si deve “armare” di due strumenti operativi precisi: la progettazione e la verifica. Con questo tipo di approccio, si può intervenire concretamente sul foro finestra, che è uno dei punti di maggiore dispersione termica di tutta la casa.

Senza questi due strumenti a guidare la posa in opera, infatti, si rischia di creare un punto di disconnessione con le pareti o con il cappotto esterno.

Un ponte termico è proprio questo: un elemento che inficia le prestazioni del sistema di coibentazione delle pareti, e ovviamente anche quelle dei serramenti, rendendo la casa fredda.

È importante, dunque, prestare attenzione proprio al punto di connessione tra le superfici opache dell’involucro edilizio e l’infisso. E i cosiddetti infissi di ultima generazione non salveranno la situazione, se ci si affida alla sola scelta degli infissi stessi.

L’analisi iniziale del singolo caso è il primo e fondamentale step per procedere alla precisa progettazione dell’intervento.

Questo è, in effetti, l’unico modo per rendere la casa più efficiente, per combattere il freddo in casa e per non sprecare soldi in bolletta.

Dalla progettazione alla scelta per un obiettivo “casa confortevole”

La fase di progettazione deve contemplare anche la scelta del giusto prodotto da installare. Ma saranno proprio l’analisi preventiva e la progettazione a guidare questa scelta e a indicare il prodotto più adatto caso per caso.

La verifica avviene poi su questo insieme di elementi. 

Ecco perché – più che una singola fase operativa – si tratta di un vero e proprio schema di lavoro che vuole assicurare risultati concreti e garantiti.

In Delta Porte, utilizziamo un metodo di lavoro che parte dall’analisi caso per caso per trovare soluzioni a misura delle esigenze che via via ci troviamo ad affrontare e delle richieste che ci vengono rivolte.

In questo modo, rendiamo anche più fluidi i tempi e le lavorazioni del cantiere, per consegnare un lavoro completo e che mantiene le promesse che fa.

Se, dunque, devi acquistare nuovi serramenti a Torino per migliorare l’efficienza energetica della tua casa e dimenticarti per sempre del freddo nei tuoi ambienti domestici, hai bisogno di una squadra di specialisti del foro finestra isolato, come la squadra Delta.

Il nostro asso nella manica è proprio il nostro metodo di lavoro, che punta dritto all’obiettivo, senza tralasciare alcun dettaglio. Specie se questo “dettaglio” attiene al foro finestra e magari è un ponte termico che rende fredda la tua casa a Torino!

Perché un preciso metodo di lavoro ti aiuta a combattere e sconfiggere i ponti termici in casa?

Con il nostro metodo di lavoro contribuiamo in maniera decisiva al modo con cui si isola completamente il foro finestra.

Solo applicando determinati step di lavorazione, infatti, è possibile assicurare un eccezionale isolamento termoacustico che dura negli anni e che impatta in maniera incredibile sul risparmio in bolletta.

In questo modo, predisponiamo in maniera perfetta tutti i complementi del foro finestra, combattendo sul nascere eventuali ponti termici che determinano il freddo in casa e il malessere abitativo.

La differenza tra un “semplice” venditore e un professionista che porta la tua casa in priority class consiste anche in questo!

Se vuoi affidarti a un team di specialisti che lavorano con un metodo preciso e si prendono cura di tutto il foro finestra, vieni a trovarci in Corso Casale 227, oppure clicca qui e scopri come metterti in contatto con noi.

Alla tua casa mai più fredda!

Oppure condividi l'articolo sui social:
Facebook
LinkedIn
Twitter

Prenota ora il tuo appuntamento per essere meglio seguito dal nostro staff

Ci siamo dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 19:00
il sabato dalle 09:00 alle 13:00

Modalità appuntamento*
Il tuo Nome e Cognome*
Telefono*
La tua migliore email*
Privacy*