GRATE DI SICUREZZA E PERSIANE BLINDATE

La grata di sicurezza è una potente barriera fisica, non è solo un deterrente, che impedisce o rallenta drasticamente il ladro, dando così tempo agli organi competenti di intervenire prontamente. È più robusta di una tapparella blindata e non ha bisogno di periodica manutenzione come avviene per gli antifurti e per gli avvolgibili blindati, soprattutto se motorizzati.

Il vantaggio fondamentale è che in caso di emergenza le grate scorrevoli o apribili possono essere rapidamente sbloccate. Ogni forma fisica di sicurezza che non può essere sbloccata è una potenziale trappola mortale e non dovrebbe mai essere considerata in alcun edificio sia esso residenziale che commerciale.

È importante individuare i punti più deboli e più facilmente accessibili del proprio contesto abitativo e conseguentemente scegliere i metodi migliori per proteggerli. Le grate magari sono la soluzione meno armoniosa dal punto di vista estetico ma sono anche quella più efficace.

Grate di sicurezza e persiane blindate: le tipologie

Possono essere di diverse classi antintrusione. Se tenute chiuse hanno una protezione sempre attiva e, al contrario di persiane, tapparelle e serramenti blindati, permettono il passaggio di luce ed aria. Sono deterrenti visivi all’occhio del ladro occasionale che cercherà sicuramente una soluzione più semplice, più veloce e più silenziosa.

Possono essere per finestra o per porta balcone ad 1, 2, 3 o 4 ante con o senza snodo e doppia apertura (interna ed esterna). Possono essere apribili o fisse e, nel caso dell’anta singola o della doppia anta, possono essere costruite sia scorrevoli che scorrevoli a scomparsa.

Se vivete in un contesto abitativo dove sono presenti le persiane e non volete appesantire l’estetica del vano finestra montando, tra il serramento e la persiana, la grata blindata allora la scelta migliore è sostituire la persiana con una blindata. Delta Porte è partner della Steel Project e vi propone 5 soluzioni: Reversa, Multipla, Evolution, Tekna e Multipla Plus.