TAPPARELLE AVVOLGIBILI

Sono una chiusura esterna composta da un insieme di stecche unite in modo flessibile tra di loro che scorrono in senso verticale all’interno di due guide. Servono per tutelare la propria privacy, per oscurare gli ambienti e per proteggere la propria abitazione.

Quali tipologie di avvolgibili esistono?

Esistono diverse tipologie di tapparelle: in pvc, in alluminio antigrandine, in acciaio fino ad arrivare a quelle blindate. Le tapparelle in pvc servono esclusivamente a proteggerci dagli sguardi indiscreti, soprattutto nelle grandi città dove gli spazi sono angusti e i palazzi molto vicino tra loro, ma è sicuramente il materiale meno adatto a proteggere la casa dal freddo, dai furti e dalle effrazioni.

Il pvc, nella produzione delle tapparelle, è infatti un materiale poco adatto all’isolamento termico ed è poco resistente: le tapparelle possono essere facilmente scardinate dalle guide oppure essere tagliate con strumenti appuntiti o affilati.

Altro discorso si deve fare per quanto riguarda quelle in alluminio. Sono completamente riciclabili e hanno delle caratteristiche davvero straordinarie. Resistenti alle intemperie e agli agenti atmosferici, sono verniciate con sostanze che hanno un’ottima resistenza ai raggi del sole e all’usura del tempo. Particolari tecniche di verniciatura riescono a riprodurre sulle tapparelle in alluminio anche un effetto legno molto realistico e sono molto leggere quindi facilmente manovrabili con i sistemi ad argano e a cinghia.

Tapparelle avvolgibili Torino

L’unica pecca è quella di avere un ridotto potere isolante, ma per risolvere questo problema sono state inventate le tapparelle in alluminio coibentato: utilizzando due profili di alluminio sovrapposti nel cui interno viene iniettato poliuretano espanso ad alta densità. Questo sistema garantisce protezione dal calore in estate ed è in grado di trattenere il calore all’interno della casa nella stagione invernale.

Ma tutti questi prodotti sopra elencati non riescono a risolvere il problema della sicurezza. Ormai i ladri entrano più dalle finestre che dalla porta blindata. Scardinare una tapparella in pvc o in alluminio è semplicissimo. Per questo scopo esistono le tapparelle in acciaio. Sono molto più pesanti dei normali avvolgibili ed è per questo che sono dotate di appositi rulli, contenuti in cassonetti e guide speciali. La loro pesantezza ne compromette la manovrabilità ed è per questo che è opportuno utilizzare un sistema di sollevamento a motore che può essere comandato da radiocomandi oppure collegato alla domotica di casa permettendo la contemporanea chiusura/apertura di tutti gli avvolgibili della casa.